Sirt500

HomePage

SIRT500 Plus

è un potente integratore alimentare a base di Polidatina, Pterostilbene e Onochiolo, i cui componenti stimolano naturalmente la produzione di SIRTUINE e quindi il rinnovamento cellulare, rafforzando e modulando il sistema immunitario

SIRT500 Plus è un integratore alimentare naturale  i cui componenti presentano comprovate proprietà REVERSE-AGING
e ANTIVIRALI

Scopriamo cosa sono le SIRTUINE

Le sirtuine fanno parte di una classe di proteine che svolgono un’attività enzimatica: hanno la funzione di regolare importanti vie metaboliche all’interno dell’organismo. Secondo diversi studi medici, le sirtuine hanno un ruolo chiave anche nel processo di invecchiamento cellulare, regolandone i meccanismi. Le sirtuine sono capaci di regolare i processi fisiologici del dimagrimento, lavorando sul meccanismo che si mette in atto ogni qual volta ingeriamo dolci o cibi raffinati: la resistenza all’insulina.

<<APPROFONDISCI>>

PTEROSTILBENE

Presente nei mirtilli, nell’uva e nella corteccia dell’albero indiano di Kino. Ha dimostrate proprietà  antivirali. Ha, inoltre, effetti protettivi contro le malattie legate all’età, lo stress cellulare e l’infiammazione.

POLIDATINA

Estratta dal POLYGONUM CUSPIDATUM. Presenta attività antiossidante, anti-infiammatoria, antivirale, anti-invecchiamento e anti-aggregante. 

ONOCHIOLO

Derivato dalla Magnolia. Ha dimostrate proprietà anti-tumorali, anti-infiammatorie, antiossidanti e antivirali. 

A cosa servono le sirtuine?

Le sirtuine sono state a lungo studiate e la loro funzione è stata accertata da diversi studi. Le sirtuine mediano fenomeni quali l’invecchiamento, la regolazione della trascrizione, l’apoptosi, la resistenza allo stress e influiscono peraltro sull’efficienza energetica e la vigilanza durante le situazioni a basso introito calorico (restrizione calorica).

Le sirtuine in breve:

  • sono proteine con proprietà enzimatiche
  • regolano i processi metabolici legati alla resistenza insulinica
  • possiedono un controllo sull’immunità
  • hanno un ruolo fondamentale nell’epigenetica
  • sono coinvolte nelle difese verso le malattie tumorali

Con il passare del tempo e con l’invecchiamento, le sirtuine che svolgono la funzione di sentinelle devono entrare in campo più spesso. Questo perché più l’età aumenta e maggiori sono i danni che vengono provocati da alimenti non sani, stile di vita alterato e cattive abitudini come l’eccesso di fumo o di alcol.

Esistono molteplici evidenze scientifiche relative agli effetti benefici degli ingredienti di SIRT500 Plus (composto A5+) sulle principali patologie umane

SIRT500 Plus (A5+) 

€ 99,90

La nuova composizione SIRT500 Plus, è stata potenziata.
Il Ministero della Salute ha autorizzato una maggiore somministrazione della molecola pura di Polidatina, uno dei componenti fondamentali di SIRT500, dal 20% al 98% di principio attivo. Questo incremento funzionale del composto, rappresenta un ulteriore significativo potenziamento degli effetti anti-infiammatori e antivirali e determina inoltre una maggiore produzione di proteine SIRT.

Composto A5+

60 compresse deglutibili a lento rilascio. 1 mese di trattamento (2 compresse al giorno)

Da oggi ancora più potente!

Sirt500 Plus Integratore Alimentare SIRT-ACTIVATOR a base di estratti di PterostilbenePolidatina e Onochiolo

SIRT500 Plus ottieni subito la più potente arma di difesa per il tuo
sistema immunitario

Le sirtuine nel processo di invecchiamento

Si è scoperto che nei mammiferi, la sirtuina ha una funzione primaria: quella di controllare i geni che non devono essere attivati e assicurarsi che questi ultimi rimangano in uno stato di non azione.

Caso più complesso si verifica quando si crea un danno al DNA causato dai radicali liberi. Più spesso avviene questo meccanismo e maggiore è il numero di volte in cui le sirtuine entrano in azione.

Se le sirtuine sono impegnate nella riparazione del danno causato al DNA (che è certamente l’urgenza maggiore per l’organismo) significa che abbandonano la loro posizione di sentinelle di controllo. Quando ciò avviene, succede che alcuni geni si attivino, proprio quei geni che le sirtuine controllano e rendono inattivi.

In condizioni normali, le sirtuine riescono a rientrare facilmente nella loro posizione di sentinelle ma con l’andare del tempo, la frequenza dei danni al DNA aumentano e le sirtuine perdono la loro posizione di controllo troppo spesso.

© 2020 SIRT500 Sagl – All Rights Reserved